fbpx

Tutto l'amore

copertina_tutto_lamore_400




Anno: 2008 Isbn: 978-88-6396-004-4 Pagine: 208

L’amore può far male?
Può arrivare a uccidere? E se vi arriva, può ancora chiamarsi amore?
L’autrice esplora il terreno opaco e delicato dei rapporti tra due sorelle, l’una temeraria e bellissima, l’altra remissiva e strenue custode del nucleo familiare, una donna insomma che ama troppo.
Con una scrittura ricca e minuziosa, una ricerca quasi sensuale nell’uso del linguaggio, il lettore è catturato pagina dopo pagina da una vicenda che affascina per il suo profondo gentile, amaro retrogusto.

Io non sentivo il freddo, Angela. Non sentivo niente. Sorrisi, ma tu non potevi vedermi. Tu, Angela, mi avevi voltato le spalle molte volte e ora lo facevo io.
Saresti rimasta sola, come lo ero stata io. Tu ancora non sapevi cosa volesse dire essere soli. No, tu non lo sapevi. Tu non sapevi cosa era la vera solitudine. Era sentirsi abbandonati. Come mi ero sentita io. E tu, ogni volta che te ne eri andata, Angela, non avevi mai pensato a me. E ancora eri tu che non avevi mai capito.
Allora, guarda di cosa sono capace, ora che non ci sono più segreti, ora che so e che sappiamo.
Guarda di cosa sono capace.

 

PRESENTAZIONI DEL LIBRO

  • 29 novembre 2008 - Sala Consiliare Comune - Viareggio (Lu)
  • 1 giugno 2009 - Bagno "Balena 2000" - Viareggio (Lu)
  • 20 giugno 2009 - Libreria "Edison Bookstore" - Livorno
  • 28 giugno 2009 - Libreria "Liberi di leggere" - Marina di Massa (Ms)

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information