Il ragazzo di porcellana

copertina_il_ragazzo_di_porcellana_400




Anno: 2011 Isbn: 978-88-6396-181-2 Pagine: 360

Seymour Hoffman, ventiquattrenne insolito e abitudinario, è imprigionato in una realtà monotona e insoddisfacente. Vittima di una profonda apatia e rassegnato a un’esistenza priva di speranza, apparentemente incapace di provare emozioni possiede in realtà un grande dono: riesce a vedere il colore dell’anima di ognuno…
Attesissimo prequel de “Il cacciatore di angeli”, è un noir intenso e intrigante, assolutamente straordinario nel ricreare l’atmosfera visionaria di una cittadina sconvolta da efferati omicidi compiuti da un ‘mostro’ che beve il sangue caldo delle sue vittime perché è l’unico modo per placare il vuoto che sente dentro.
A dargli la caccia il detective Lex Lyncoln tanto brillante quanto depresso, imprigionato nel ricordo-ossessione di un amore perduto.
Le loro strade si incroceranno fino a diventare un’unica, oscura via diretta all’Inferno.
L’autore riesce, dando voce al ‘mostro’ il cui punto di vista accompagna la narrazione, a tenere in bilico il lettore, sospeso tra follia e razionalità, fino a fargli dubitare dove possa collocarsi il fragile confine che separa la realtà dall’immaginazione.
Un gioco di specchi e maschere consumato in un’atmosfera surreale. 
 

PRESENTAZIONI DEL LIBRO

  • 23 ottobre 2011 - Pisa Book Festival 2011 - Pisa

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information