In controluce

copertina_in_controluce_400




Anno: 2011 Isbn: 978-88-6396-185-0 Pagine: 56

La meraviglia non ha età, scrive l’Autrice, e quando si guarda alle cose con gli occhi della poesia, questa meraviglia non può che farsi eterna, monumento vivo eppure immortale.
In controluce è tutto questo: è il ristoro momentaneo dalle battaglie quotidiane, l’attimo in cui ci è concesso respirare e riflettere su ciò che è stato, su quel bagaglio di emozioni, immagini, paure e sogni che non può perdersi, che deve restare per sempre; è la carezza di un amore ritrovato, imperfetto e vero e per questo essenziale, capace di dare un senso alle cose; è l’assenza che brucia e spinge più a fondo il pensiero, esatto e spietato come un pugnale; è la tranquillità del cuore che finalmente ci dona l’ultima età della vita; è un abbraccio universale che finalmente riscatta passato e futuro nel lento fiume del presente, che ora scorre placido nel nuovo significato delle cose.
Una lirica semplice e pura, senza inutili complicazioni verbali o sfoggi di erudizione, per questo potente e capace di donare a ognuno di noi quella serena e ineffabile saggezza che ci portiamo dentro senza saperlo. 

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information