Scrivo racconti solo per non pagare le bollette della luce

Prezzo comune: 13,00 € Nostro prezzo: 13,00 € cad.
Autore: Antonio Disi


copertina_scrivo_racconti_solo_per_non_pagare_le_bollette_della_luce_400




Anno: 2020 Isbn: 978-88-3292-613-2 Pagine: 96

Venti racconti brevi in cui l’Autore affronta, con un’ironia e un brioso quanto dissacrante pizzico di umorismo, il tema dell’energia e del cambiamento climatico, in un momento in cui, sui media, continuano a imperversare toni catastrofistici che potrebbero allontanare le persone dal problema piuttosto che contribuire alla loro sensibilizzazione.
Le storie, ambientate a Napoli, fotografano l’uomo e il suo rapporto conflittuale con l’energia, il risparmio energetico e l’ambiente in generale. La tecnologia invade le vite dei protagonisti, sconvolgendole, oppure generando il pensiero che, in fondo, risparmiare energia sia tutto uno sforzo inutile, o ancora solleticando il lato oscuro dell’uomo che, a volte, riesce a prevalere sulle buone intenzioni. Nelle pagine del libro, dunque, l’energia non è una variabile fisica ma culturale, che influisce sulle vite dei personaggi e le condiziona. Il ruolo dell’Autore è stato quello di osservare una loro giornata, un semplice episodio o la loro intera esistenza. Ogni lettore potrà riconoscersi nel petroliere Nabil, nella povera Caterina vessata dal marito maniaco del risparmio energetico o nel posteggiatore abusivo che chiede un miracolo tecnologico a San Gennaro.

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information