D'apnea fremo

Prezzo comune: 12,00 € Nostro prezzo: 12,00 € cad.
Autore: Giorgia Alderuccio


copertina_dapnea_fremo_400




Anno: 2019 Isbn: 978-88-3292-382-7 Pagine: 144

“Tutto cominciò quando smisi di parlare con dio e, di conseguenza poi, disperatamente, cominciai a parlare con me. Ciò che scrivo si srotola da quel nodo fatidico, e giunge fino alle quotidiane richieste di comprensione di buchi vorticosi dell’umano. Non è stato un processo di scrittura delicato: si sono improvvisamente rotti gli argini, e l’acqua ha invaso tutto, diventando fango, trascinando con sé detriti di altre ere. È per questo che razionalizzare ciò di cui scrivo mi è estremamente arduo. Spesso rileggendo le mie poesie non ricordo perché le ho scritte, quale fosse il punto. L’eruzione imperscrutabile di un momento. Ma ne colgo le note emotive, i miei mostri, rintraccio le mie carezze, e mi capita di commuovermi, per un’emozione che riconosco, come se provassi empatia per una parte di me, per un momento di me. Questo è ciò che spero possa succedere anche al lettore.”
(dall’Introduzione)
 
Una silloge di esordio di rara eleganza stilistica, caratterizzata da una sintassi a tratti indisciplinata, che miscela atmosfere sommesse e viviseziona l’animo umano percorso da fragilità e speranze.




PRESENTAZIONI DEL LIBRO

  • 19 aprile 2019 - Caffè letterario Volta Pagina - Pisa


 




Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information