fbpx
×

Messaggio

Prima devi accedere

×

Attenzione

Username e Password non coincidono o non hai ancora un account

Anomali omicidi in Maremma

Prezzo comune: 15,00 € Nostro prezzo: -5%14,25 € cad.
Autore: Armando Natale


copertina_anomali_omicidi_in_maremma_400




Anno: 2022 Isbn: 979-12-5457-036-4 Pagine: 280

Marco Miccoli, in attesa in attesa di assumere l’incarico di commissario capo presso la questura di Grosseto, lascia Roma e si stabilisce con i suoi tre gatti nel casale di famiglia a Castiglione della Pescaia in Maremma, considerato uno dei borghi più belli della Toscana. A Castiglione il commissario è nato ed è stato cresciuto dai nonni; in particolare il nonno gli ha trasmesso l’amore per le tradizioni e per una terra generosa, a volte selvaggia ma sempre bellissima. Qui riprende i contatti con gli amici di gioventù e con Marta, il suo primo amore, di cui non gli sfugge l’aria triste e lo sguardo preoccupato. Ma è l’incontro fortuito con una giovane bancaria milanese, Susy Sottili, da poco trasferita nella filiale locale, a segnare una svolta nella routine del commissario. La donna, che ha alle spalle un passato doloroso, si rivela intrigante e fascinosa.
L’idilliaco ritorno a casa del commissario è, però, ben presto turbato da numerosi eventi delittuosi che si susseguono, in modo anomalo per una terra solitamente pacifica, e la stampa cittadina si accanisce lamentando una presunta incapacità della polizia.
Coinvolto nelle indagini, Miccoli scopre che è in atto una guerra tra bande rivali per il controllo del territorio nell’ambito del commercio della droga e soprattutto che ne sono parte in causa alcuni suoi amici nonché un precedente amante di Susy, che poco dopo viene indagata per omicidio volontario.
Costretto a destreggiarsi tra deontologia professionale e sentimenti, Marco Miccoli conduce in porto una indagine tra le più difficili della sua carriera.

 

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information