fbpx

E se non ci fosse un day after

Prezzo comune: 9,00 € Nostro prezzo: -5%8,55 € cad.
Autore: Benedetta Moroni


copertina_e_se_non_ci_fosse_un_day_after_400




Anno: 2020 Isbn: 978-88-3292-758-0 Pagine: 40

Nell’Antico Testamento l’uomo si diletta a immaginare il mondo ridotto a un luogo inabitabile. Un luogo senza regole, dove la civiltà è un avanzo del passato e il futuro una lotta per la sopravvivenza perpetrata con ogni mezzo. Nel tempo, l’Apocalisse ha trovato altri fattori scatenanti oltre l’ira divina. La visione apocalittica di Benedetta Moroni si incentra sul conflitto tra natura e uomo e pone al centro del suo atipico romanzo breve l’importanza della conservazione dell’ambiente.
In una struttura polifonica, che riecheggia quella della narrazione a episodi, dà voce a una umanità potenzialmente già sconfitta in partenza da se stessa: sfruttamento indiscriminato delle risorse naturali, utilizzo della tecnologia non sempre per fini etici e sociali, malattie di origine sconosciuta.
Estinzioni di massa e colossali ecatombi del passato hanno più volte segnato un nuovo inizio per altre forme di vita. Ma ci sarà sempre un day after?
Disastro, nemesi, estinzione: parole chiavi che assumono significati talvolta distopici.


 

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information