fbpx

L'alba di un nuovo mondo

Prezzo comune: 9,00 € Nostro prezzo: -5%8,55 € cad.
Autore: Mario Beretta


copertina_lalba_di_un_nuovo_mondo_400




Anno: 2020 Isbn: 978-88-3292-778-8 Pagine: 40

In un prossimo futuro il genere umano, minacciato da un nuovo virus che trasforma chi ne viene a contatto in esseri pericolosi e violenti chiamati Infetti, è sulla soglia dell’estinzione.
Per preservare la propria esistenza, il Popolo si barrica dietro imponenti città-fortezza sì da tenere l’epidemia al di fuori delle Mura. Tuttavia, per sopravvivere la società è costretta a darsi delle precise e rigide regole che garantiscano non solo la sopravvivenza ma lo status quo sociale e politico.
Vera, una giovane di circa vent’anni, nata e cresciuta in Città, a causa di un banale incidente sul lavoro viene condotta dai Tutori davanti al Tribunale, l’organo deputato a stabilire se lei sia o meno una possibile minaccia per il Popolo, e se e quando abbia infranto una delle sue regole.
Senza che le sia data la possibilità di spiegarsi, abbandonata da amici e conoscenti, è considerata Infetta e bandita dalla città.
Proiettata in un mondo che non conosce, incapace di provvedere a se stessa, Vera deve venire a patti con la sua voglia di sopravvivere nonostante tutto. Intanto, una nuova specie, creata dalla mutazione genetica del virus, si sta affermando nei territori liberi.
Una narrazione lucida e spietata, che affresca a tinte forti un futuro apocalittico lungi dall’essere improbabile.



 

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information