Il tintinnio dell'anima

Prezzo comune: 9,00 € Nostro prezzo: 9,00 € cad.
Autore: Francesca Lupi


copertina_il_tintinnio_dell_anima_400




Anno: 2018 Isbn: 978-88-3292-256-1 Pagine: 32

Il tintinnio dell’anima è una breve silloge composta da diciassette poesie. Il soggetto intorno a cui ruota la raccolta è l’amore, declinato in forme diverse: passionale, romantico, per il prossimo. L’amore è una costante nella poetica di Francesca Lupi.
Sentimento vissuto e sperimentato sulla scia di paesaggi e luoghi non sempre quotidiani. Da quelli sacri e feriti della Terra Santa nascono i versi di “Ebano”, “Uomo del lago di Tiberiade” e “Stella di Nazareth”: è qui che si sviluppa la consapevolezza del dolore che può causare la guerra e paradossalmente è sempre qui che la Poetessa intuisce l’essenza dell’amore vero, che come edera si arrampica sul muro di Betlemme a dividere intere famiglie.
Sulle terrazze di Lisbona nella lirica “Gli Azulejos di Lisbona”,invece, sogna una storia finita, un sentimento che ancora batte forte nel cuore, come le onde dell’oceano che abbracciano le coste della città. Infine il ritorno in Italia, a Bologna, in piazza Maggiore, che diviene la finestra sul mondo degli innamorati.
La silloge assume sempre connotati meno intimistici aprendosi con afflato più maturo alla suggestione del mondo. 




PRESENTAZIONI DEL LIBRO

  • 5 dicembre 2018 - Il Giradischi - Pontedera (Pi)

 
 

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information