fbpx

Rolando Guerriero


Laureato in Scienze agrarie, per più di quaranta anni ha condotto la sua attività di insegnamento e ricerca presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Pisa.
Con l’andata a riposo ha messo su carta i ricordi della sua infanzia, rievocando mestieri e civiltà, ora scomparse, quali quelle dei piccoli contadini toscani e dei carbonai dell’Appennino modenese, ottenendo lusinghieri riconoscimenti e segnalazioni in diversi concorsi letterari, tra cui la vittoria alla ottava edizione del Premio Letterario Giovane Holden.
Tra le sue pubblicazioni: “Da estate a estate: un anno da sfollato” in Tempi di guerra, ets, 2009; I quaderni nascosti del figlio del repubblichino, Giovane Holden Edizioni, 2014; Una famiglia di carbonai, s.e. 2015; Amleto al tempo delle briglie, Montedit, 2016. Il giovane Professore, in collaborazione con Filiberto Loreti, Campano Editore, 2018; Stampi perduti, Giovane Holden Edizioni, 2018; Memorie del tempo degli stenti, s.e., Giù in strada, il teatro!, s.e., 2019; Storie della terra di Velkemberg, s.e., 2020. 

Risultati 1 - 7 di 7

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information