fbpx

La stellata

copertina_la_stellata_400




Anno: 2012 Isbn: 978-88-6396-272-7 Pagine: 56

Dalla fine degli anni Sessanta a oggi, una donna ripercorre la propria storia spinta dall’ennesima prova cui la vita la sottopone. Fuori piove e dalla sua finestra lo sguardo si perde oltre l’orizzonte: la tristezza che l’avvolge trascina fuori un ricordo dopo l´altro come un fiume in piena.
E riecco i suoi vent’anni e la spensieratezza dell’adolescenza, il lavoro al calzificio, le colleghe amiche, i primi amori e, su ogni cosa, gli occhi azzurri di Leo e le promesse mai mantenute.
Lassù alla stellata, in quella piccola radura tra gli olivi, con i fuochi di Sant’Ermete sul finire dell’estate che esplodono tra i rami in mille colori, una decisione cambierà per sempre la sua vita. Soprattutto se chi ha accanto si dimostrerà vigliacco, succube di una madre possessiva e bigotta.
Occorre lottare, stringere i denti e andarsene. Perché per una donna di quegli anni, ogni diritto in più è una conquista dal prezzo insostenibile. Ma la determinazione della protagonista riuscirà a dominare ogni avversità, a dispetto di chi ritiene una ragazza madre uno scandalo e la sua solitudine una colpa. Con una nuova consapevolezza arriveranno le soddisfazioni negli studi, della qualifica da infermiera, di una vita dignitosa, del sorriso meraviglioso di una figlia.



PRESENTAZIONI DEL LIBRO 

  • 17/11/2012 - Chiostro di Sant’Agostino - Pietrasanta (Lu)


Pisa Book Festival 2012
L'Autrice intervistata da Marco Palagi
23/11/2012

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information