fbpx

Pierluigi Gronchi

 

Nasce a Pontedera (Pi) nel 1945 da famiglia operaia. Frequenta tutti gli ordini di scuola, fino al conseguimento del Diploma di Ragioniere. Nel frattempo, già scrive versi ed è fra i fondatori insieme a G. Ciabatti, suo conterraneo, vincitore nei primi anni ’60 del Premio Nazionale di Poesia Giosuè Carducci, di un Circolo Culturale molto attivo in quel periodo. Seguono il lavoro come impiegato, il matrimonio e più tardi, l’iscrizione alla Facoltà di Lettere presso l’Università di Pisa dove frequenta, con particolare interesse, il corso di Filosofia del Prof. Bodei. Esperienza di breve durata per difficoltà pratiche e familiari. Poi più niente, a eccezione di rare partecipazioni ad alcuni concorsi letterari, fino alla pubblicazione con Giovane Holden Edizioni delle sillogi: Solitudini e altre assenze, 2014; Il Tempo e l’Attesa, 2016; Nessuno mi chiede di te, 2019.
Vive e lavora in provincia di Pisa.

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information