La stagione delle ciliegie

copertina_la_stagione_delle_ciliegie_400_723974322




Anno: 2015 Isbn: 978-88-6396-634-3 Pagine: 176

Amburgo anni Ottanta. La nobile e potente famiglia dei Thomsen-Von Rothenstein si riunisce al completo in occasione dei funerali del patriarca per rendergli l’ultimo omaggio e soprattutto per la lettura delle sue ultime volontà testamentarie. L’assegnazione dell’eredità crea qualche dissapore tra i due principali antagonisti e porta allo scoperto rivalità sopite ma mai dimenticate.
Pochi giorni dopo, all’alba, viene ritrovato il cadavere di una donna uccisa e abbandonata sulla panchina in un parco.
Che rapporto c’è tra le due vicende?
E perché continua a spuntare l’ombra di un giovane bellissimo?
Toccherà al commissario della Kriminalpolizei Manfred Fuchs (la Volpe) risolvere un mistero che affonda le sue radici nel passato e che metterà a dura prova il suo giovane aiutante.
Un giallo psicologico che addentrandosi nei meandri di complessi rapporti familiari esplora con voce pacata la sofferenza e la solitudine cui un amore, vissuto troppo presto e con ingenuo trasporto, può condurre fino all’irreversibile catarsi.

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information