Gioconda Marinelli

 

Nata ad Agnone nel Molise, vive e lavora a Napoli. Naturalista e biologa, scrittrice e giornalista, collabora con il quotidiano Il Mattino e con il notiziario on-line di cultura e spettacolo Enneti. Tra le sue pubblicazioni in versi Fusione di frammenti, 1994. La video poesia “Vittime annunciate” ha vinto il primo premio a Maiori (luglio 2014). Tra le altre pubblicazioni: biografie di artisti tra cui Tina Pica, 1999, Adriano Gallina Editore, Katia Ricciarelli. Altro di me (non saprei dire), 2008 Aliberti Editore; Dizionarietto quotidiano, con Dacia Maraini, 1997, Bompiani; Dacia Maraini in scena con Marianna, Veronica, Camille e le altre con Angela Matassa, 2008, Ianieri Edizioni; il testo teatrale Anime Nude con Angela Matassa. Ha, inoltre, firmato monografie sull’arte antica delle campane e curato una raccolta di racconti del padre Pasquale Il tempo dei ricordi, 2000, Colonnese Editore, e L’uomo che fondeva le campane. Di mio padre, di me e altro, 2012, Tullio Pironti Editore.

14,00 € cad. Quale amore
Risultati 1 - 1 di 1

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information