Sabbat

copertina_sabbat_400




Anno: 2012 Isbn: 978-88-6396-232-1 Pagine: 48

Il Sabba, da incontro malefico di streghe e diavoli, diviene inno all’universo, momento di raccordo tra passato e presente nell’eterno rinnovarsi della Vita, festa in cui ogni essere gioisce della propria rinascita.
All’ombra del noce e sotto i rami secchi del sorbo, come vuole la tradizione, ancora si annida il Male, l’orrida bestia che domina la Nera Magia, ma attraverso il sacrificio l’esorcismo si compie, l’Uomo è creato ancora e ancora e ciò che pareva solo tenebra e morte si rivela passaggio salvifico, rito salvatore e irrinunciabile.
In un periodo di scarse e cortissime vedute come quello attuale, l’Autrice ci invita in mondi ancestrali e lancia messaggi di speranza e cambiamento: solo ritornando alla Fantasia, al sogno e alla parte più ferina di noi stessi è possibile risorgere. Anche i rapporti umani ne trarranno giovamento, l’incontro di Sabbat è l’abbraccio universale del Mondo che ci unisce in una nuova età.
Cambiare è possibile, ma occorre farlo adesso.

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information