Le ragioni del caos

copertina_le_ragioni_del_caos_400_927278405




Anno: 2014 Isbn: 978-88-6396-550-6 Pagine: 56

Una silloge raffinata, un linguaggio poetico misurato ed evocativo. Ogni lirica si mantiene lontana da atteggiamenti retorici, connotandosi per profondità e spiritualità, frutto di una attenta elaborazione sia tematica che stilistica.
Lucio Paolo Alfonso affida alla parola, sensuale involucro linguistico, il compito di mettere a nudo i dissidi, i tormenti e le miserie dell’uomo contemporaneo e si interroga sul ruolo che il letterato riveste in un’epoca che ha perso il culto della scrittura poetica. Rifugge, così, dai tardi sperimentalismi formali, sterilmente emuli della neo-avanguardia novecentesca, ed evitando gli eccessi ermetici che hanno reso di difficile ricezione la lirica moderna, si fa interprete di una poesia chiara ed elegante.
Un percorso poetico, limpida sintesi tra sentimento, immagine e parola.

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information